Civita di Baagnoreggio

A pochi chilometri dal Lago di Bolsena nel Lazio si trova una cittadina speciale: Civita di Bagnoregio, “la città che muore”.

Situato su di un’altura a prevalenza tufacea, il borgo deve il suo “soprannome” alla precarietà di questa posizione, dove si potrebbero verificare smottamenti e di conseguenza l’affondamento della città.

Civita di Bagnoregio is a fascinating medieval city in central Italy.

Inoltre, vista da Bagnoregio, Civita sembra emergere in mezzo  ai calanchi (creste di argilla erose nel tempo dai fenomeni atmosferici) come dal mare: uno spettacolo davvero molto emozionante.

Alla cittadella si arriva soltanto a piedi da Bagnoregio , attraverso un ponte che sale in cima al monte: una passeggiata di circa 10-15 minuti durante la quale sembra di essere sospesi nel bel mezzo della valle.

Arrivati in cima si possono ammirare luoghi unici come la chiesa di San Donato, che custodisce il S. Crocifisso ligneo, protagonista della cerimonia del Venerdì Santo; la casa natale di San Bonaventura, e diversi belvedere che offrono splendidi panorami sulla vasta valle dei calanchi.

civita2

La chiesa risale al V secolo, ma riporta trasformazioni dovute a rifacimenti del XVI secolo e del XVII secolo,  a causa di terremoti che ne misero a repentaglio la struttura.

Una passeggiata nella cittadella, i cui residenti sono attualmente 8, ci cala in un’atmosfera suggestiva, in un piccolo borgo fatato, che fa della vocazione turistica l’unica fonte di sopravvivenza.

Ricorrenze annuali da non perdere sono la già citata processione del Venerdì Santo, il Palio della Tonna ( palio degli asini) durante i mesi di Giugno e Settembre, e il Presepe vivente di Natale.

Una gita è sicuramente da programmare, l’ambiente e la passeggiata sono adatti a tutti, anche bambini e cani.

Segnaliamo che dal 2013 l’ingresso nella città si può effettuare soltanto dietro pagamento di 1,50 Euro a persona.

Per tutte le informazioni sulla storia e sulle attrazioni da non perdere visitate il sito www.infoviterbo.it/civita-di-bagnoregio.html e il sito del comune di Bagnoregio: www.comune.bagnoregio.vt.it

civita3

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *