In questi giorni in cui si sta svolgendo il Festival di Sanremo 2017 non si parla d’altro, sentiamo nominare la cittadina italiana ovunque: in radio, in tv, sui social ma quanti di voi si sono chiesti cosa vedere a Sanremo?

Il Teatro Ariston dove si svolge il Festival di Sanremo

Scopriamo insieme cosa offre questa perla ligure, e proviamo a vedere il Festival da un altro punto di vista seguendo la sua storia tra i vicoli della città. Il borgo, da gustare in una bella giornata di sole tra salite ripide e antichi palazzi è una delle prime cose da vedere a Sanremo: una bella passeggiata vi farà gustare quell’aria un po’ retrò che aleggia sulla città della musica italiana. Visitare la città durante il Festival di Sanremo può essere caotico, ma se volete vedere il vostro idolo musicale allora potete scegliere questa soluzione. Io vi consiglio di visitarla in primavera o in estate, periodo nel quale la città sulla riviera si colora di fiori e potrete godere anche delle bellissime (e piccole) spiagge contornate da una vegetazione prepotente.

Non perdete la visita alla Chiesa Russa, molto particolare con il suo affaccio sul mare, mentre per vedere la chiesa più antica della città dei fiori dovete visitare la Cattedrale di Sanremo dedicata a San Siro.

La Chiesa Russa

Veniamo ora alle attrazioni più conosciute di Sanremo: il casinò e il Teatro Ariston. Se vi sentite fortunati potete tentare la fortuna al casinò più famoso d’Italia, se invece volete provare l’emozione che hanno provato i cantanti che negli anni si sono esibiti sul palco del Festival della canzone italiana, andate a vedere l’Ariston.

Il famoso Casinò di Sanremo

Per gli amanti della musica italiana c’e anche una curiosità da scoprire, su Corso Matteotti ci sono le targhe incastonate a terra con i titoli di tutte le canzoni che hanno vinto il Festival di Sanremo dal 1951 ad oggi e la statua a grandezza naturale di Mike Bongiorno che ha presentato la manifestazione canora per ben 11 volte.

Le targhe con i nomi dei vincitori delle edizioni del Festival di Sanremo dal 1951

Il salone delle feste dove per la prima volta si svolse il Festival si trovava nel casinò, ma oggi non esiste più. Non dimenticate che siamo sulla Riviera dei fiori e qui appena vi spostate da Sanremo potrete trovare una costellazione di borghi incantevoli come per esempio Dolceacqua e Apricale. Se vi state ancora chiedendo perché dovreste visitare Sanremo, la risposta è semplice: perché Sanremo è Sanremo!

  • Reply web site Maggio 4, 2017 at 9:11 am

    Ho navigato più di 3 ore in rete, ma non avevo ancora trovato
    un articolo così piacevole da leggere. Se tutti i siti avessero articoli fatti
    così bene, il web sarebbe decisamente più piacevole da leggere.
    Un caro saluto.

  • Leave a reply

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *