Londra conosciuta da molti come la città dai colori grigi, ma nonostante il pessimo tempo costante è una bellissima meta autunnale!

Londra è conosciuta in tutto il mondo per il suo pessimo tempo, sempre pioggia e cielo grigio ma questo non cambia che è la meta perfetta da visitare in autunno o in inverno.

Che abbiate a disposizione unicamente un week end oppure qualche giorno in più dovete assolutamente fare un salto nella capitale del tè e della Regina Elisabetta.

Tra tradizioni, monumenti storici e nuove culture è una città tutta da scoprire.

3 consigli su dove dormire a Londra senza spendere una fortuna:

  • Se siete persone che si adattano facilmente potete scegliere di andare in un Ostello, il più carino e meno costoso di Londra è sicuramente Generator. Camere private e molto divertimento, vengono costantemente organizzate feste e dj set è perciò consigliato per lo più per i ragazzi.
  • Luna & Miele un hotel confortevole ma senza sfarzi. Sito in un punto perfetto della città e ben collegato con i mezzi pubblici, nonostante questi punti a favore le camere non costano eccessivamente.
  • The Nadler Kensington un albergo perfetto per le famiglie che con un budget limitato possono usufruire di qualsiasi confort. Si trova in una zona centrale ed ogni stanza è predisposta con un angolo cottura.

Questi sono i tre punti dove vi consigliamo di alloggiare, tutti molto centrali e che non superano le 40 £ a notte ma se nessuna di queste opzioni fa per voi allora vi consiglio di visitare dormire a Londra per scoprire qualche altro bel posto economico per alloggiare.

Quali mete visitare a Londra

La scorsa volta vi avevamo parlato su My Take It di Neal’s Yard uno dei quartieri più caratteristici della città, oggi vi indicheremo invece quali sono le mete assolutamente da non perdere:

  • Buckingham Palace ed il Cambio della guardia

Questo palazzo è la residenza reale ed oltre ad essere maestoso è anche molto sfarzoso. è possibile visitarlo unicamente in estate periodo nel quale viene aperta l’ala ovest e viene consentita la visita tra le stanze imperiali e le scuderie reali dove vengono conservate anche le più antiche carrozze. Alle 11.30 viene eseguito il cambio della guardia una cerimonia particolare che si ripete dal 1660.

  • Trafalgar Square

La piazza più grande di Londra ed anche un importante punto di incontro per i giovani. Sono qui vengono svolte le manifestazioni, le celebrazioni e gli eventi più cool della città. La piazza ha una storia molto antica, inizialmente era la stalla reale, in un secondo momento divenne una piazza ma la sua attuale forma l’assunse solamente nel 2000 quando fu totalmente restaurata. Durante il periodo invernale viene decorata con il grande abete e la piazza si riempe di bancarelle natalizie regalando ai suoi visitatori un incredibile atmosfera magica.

  • National Gallery

Uno dei musei più famosi al mondo dove sono racchiuse alcune delle più importanti ed incredibili opere d’arte. Tra gli artisti ospitati troviamo Giotto, Leonardo Da Vinci, Van Gogh, Renoir, Velasquez.

  • Big Ben ed il Parlamento di Londra

Se vai a Londra non può mancare una visita all’orologio più famoso al mondo. Più che una visita sarà un ammirare da fuori perchè purtroppo non è consentito entrare all’interno dell’edificio a meno che non si è residenti in Gran Bretagna. Per quanto riguarda il Parlamento invece è visitabile quanto meno in parte, dall’esterno però possiamo ammirare la sua architettata secondo lo stile neogotico.

  • Cattedrale di Sant Paul

La Cattedrale più importante di Londra e dove vengono svolte le più importanti cerimonie della città. Questa chiesta fu costruita nel 1710 dopo 35 anni di lavori, fu realizzata a sostituzione della vecchia cattedrale che fu distrutta da un incendio intorno alla fine del 1600. Lo stile con cui è stata realizzata è il barocco e la sua caratteristica principale è che dall’esterno e dall’interno sembra esserci un unica cupola maestosa mentre in realtà le cupole sono ben 3, un illusione ottica molto particolare realizzata dall’architetto Christopher Wren.

  • Tower Bridge

Uno dei ponti più caratteristici al mondo, molto alto rispetto al normale fu costruito di queste dimensioni per consentire alle navi di passare tranquillamente sul Tamigi. La passerella in vetro è attraversabile e ad oggi è una delle attrazioni principali di Londra perchè regala ai suoi visitatori un incredibile panorama. Ad oggi è possibile anche visitare la sala macchine Vittoriane che un tempo mettevano in moto il ponte ed un incredibile mostra che ne racconta la storia.

  • Tate Gallery

Questo museo è composto da diversi edifici e la parte più interessante è sicuramente il Tate Modern inaugurato nel 2000 e considerata una delle gallerie d’arte più all’avanguardia. Al suo interno sono racchiuse la maggior parte delle opere d’arte a partire dal 1900 fino ad arrivare ai giorni nostri.

  • La Torre

La Torre o sarebbe meglio chiamarle le torri è un complesso storico formato da 4 torri e diversi edifici e cortili. è uno degli edifici più antichi della città realizzata secondo l’architettura normanna e per mano dei Normanni stessi a difesa della città. In un secondo momento divenne residenza reale, prigione di stato, zoo della città, zecca , luogo in cui venivano eseguite le decapitazioni dei personaggi importanti. Quest’edificio ha visto la storia inglese e ne è stato partecipe.

  • British Museum

Il museo più antico della città, al suo interno sono racchiuse le opere più antiche tra cui le prime incisioni della pietra. La storia di America, Africa ed Asia racchiuse in unico edificio pubblico.

Londra è sicuramente una città molto grande e bella da visitare ma è anche la capitale più cara che vi capiterà di vedere.

 

 

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *