Danimarca una piccola nazione ricca di posti affascinanti ed incantati. In questa guida vi illustreremo cosa vedere in Danimarca.

La Danimarca è tra i più piccoli stati dell’unione Europea, qui vige ancora la monarchia parlamentare instaurata nel 1901.

Questa nazione è una penisola che affaccia sul Mar Baltico e sul Mare del Nord, il suo clima è davvero particolare con temperature che in inverno scendono fino a 0 gradi e in estate non superano i 16 °.

Se siete perciò amanti di inverni freddi potete tranquillamente visitarla in qualsiasi periodo dell’anno, al contrario se non sopportate il freddo il consiglio è di scegliere il periodo estivo.

Nonostante le sue piccole dimensioni è una nazione ricca di posti affascinanti ed incantati ecco perchè abbiamo deciso di creare una guida con tutti i posti che dovete assolutamente vedere in Danimarca.

Prima città che non deve mancare in un viaggio in Danimarca è sicuramente la sua capitale Copenaghen.

Cosa vedere a Copenaghen

Copenaghen è tra le città più grandi e popolose della Danimarca. La sua particolarità sta nell’essere un mix tra antico e moderno che si fonde perfettamente.

Questa città è veramente ricca di storia, di monumenti e di attrazioni da vedere ma a meno che non dedichiate un intera vacanza a questa città non avrete modo di vederle tutte.

I siti che non possono mancare in una visita a Copenaghen sono:

  • Castello di Kronborg, ricordate l’Amleto di Shakespeare? è proprio in questo castello che viene interpretato e proprio per questo ogni estate viene ambientato un festival shakesperiano da non perdere per nessun motivo al mondo. Il castello fu costruito nel 1420 per volere del Re Danese e ad oggi risulta essere uno dei monumenti più importanti che raffigurano l’arte rinascimentale nel Nord Europa.

  • Palazzo di Christiansborg è il Palazzo Reale di Copenaghen. Oltre ad essere la sede del parlamento è anche utilizzato, in parte, dalla famiglia Reale. Ad oggi questo palazzo rappresenta il vero mix di culture presenti in Danimarca, l’edificio fu costruito nel 1167 ma a causa di alcune distruzioni fu ricostruito in parte per ben 2 volte andando cosi a creare un palazzo con stili architettonici completamente differenti neoclassico e neobarocco che si fondono perfettamente.

  • Teatro dell’Opera, il teatro più moderno al mondo merita una visita solo per la sua architettura davvero particolare. La sua costruzione è molto recente risale infatti agli inizi del 2000.

  • Tivoli o anche chiamato come i Giardini di Tivoli è un parco divertimenti all’interno della città. In questo parco natura, boschi, giochi e strutture attrattive si fondono perfettamente.

  • La Chiesa di Nostro Redentore famosa in tutto il mondo. Oltre ad essere un luogo di culto ed un incredibile edificio realizzato seguendo lo stile barocco presenta una scala a spirale esterna al campanile e visibile già dall’esterno che consente di arrivare in cima e di godere della città dall’alto.

  • Spiaggia di Svanemollen una spiaggia artificiale costruita nel 2010 nel ben mezzo della città, attiva tutto l’anno e visitabile sempre.

Al di fuori della Capitale però troviamo davvero molto altro da vedere.

Cosa vedere in Danimarca lontano dalla capitale?

  • Castello di Egeskov situato a Fyn fu costruito nei primi anni del 1500, realizzato in perfetto stile rinascimentale è uno dei Castelli più famoso al mondo sia per la sua aria molto suggestiva che per il suo stato di conservazione. Il castello è circondato da una vasta area verde ed oltre ai boschi  troviamo un giardino in stile barocco, un lago, ed un labirinto. Le stanze del museo, almeno la maggior parte, ospitano varie mostre e sono adibite a musei.

  • La cittadina di Ribe è perfetta per fare un salto nella storia all’epoca Vichinga. Qui l’intera cittadina ha mantenuto le strutture architettoniche vichinghe, tra i vari siti da visitare non possiamo non menzionare il centro storico, il museo vichingo dove poter vedere alcuni tra i più importanti reperti archeologici e la caratteristica Cattedrale.

  • Skagen è la cittadina perfetta se volete fare una visita d’arte. Qui troviamo numerosi siti dove poter ammirare alcune delle opere artistiche più belle che si siano mai viste. Inoltre questa piccola cittadina è famosa per lo shopping non solo generico ma sopratutto alimentare.

  • Mariager da sempre è una cittadina marittima, casa sopratutto dei pescatori. In questa città possiamo ammirare il centro salato più famoso al mondo. è possibile visitare le miniere di sale sotterranee e nuotare nel Mar Morto. Inoltre è possibile fare un giro panoramico sulla locomotiva d’epoca.

  • Christiansfeld una città nata nel 1773 dai fratelli della Moravia, tedeschi. Questa città è costruita seguendo l’architettura cristiana e ponendo Dio, la Chiesa e la Fede al centro di ogni cosa. Proprio per la sua particolarità è stata inserita nel patrimonio mondiale dell’UNESCO.

Ci sono moltissime cittadine che meritano assolutamente una visita perchè davvero particolari ed incantate, in questa guida abbiamo cercato di elencare le particolari.

 Il nostro consiglio?

Godetevi il giorno quanto la notte perchè da qui è possibile vedere le luci del nord ed anche l’aurora boreale.

 

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *