Meteo Australiano: In Australia fa sempre caldo: vero o falso?

Falso. Quando ero in procinto di partire per l’Australia, uno dei commenti che mi sono trovata più volte a dover ascoltare, e successivamente smentire, è  stato “Che fortuna, in Australia è sempre estate!”. Niente di più sbagliato.

Per prima cosa; l’Australia è grandi quasi quanto tutta l’Europa e si estende dall’11esimo al 45esimo parallelo Sud. Quindi è geograficamente impossibile che ci siano le stesse condizioni meteo in tutto il paese; il clima è infatti molto diverso a seconda della regione in cui ci si trova.

 

Tutto al contrario

Non dimenticate che, trovandosi l’Australia nell’emisfero australe, tutto deve essere pensato al contrario rispetto all’Italia: le città più fredde infatti (come Melbourne e Adelaide) si trovano al Sud, mentre le più calde (come Sydney, Brisbane e Darwin) sono quelle del Nord.

Anche le stagioni sono posizionate esattamente al contrario rispetto al calendario italiano: a livello di temperature il Gennaio australiano equivale grosso modo al nostro Luglio, Febbraio al nostro Agosto, Marzo a Settembre e così via. L’inverno dunque comincia a Giugno e finisce a fine Agosto, lasciando posto alla primavera di Settembre.

 

Primavera: Da Settembre a Novembre

Estate: da Dicembre a Febbraio

Autunno: da Marzo a Maggio

Inverno: da Giugno ad Agosto

 

Natale in spiaggia

In che modo gli australiani amano trascorrere le festività natalizie? In spiaggia, naturalmente! Dicembre, come abbiamo appena visto, è il primo mese d’estate. Durante il Natale gli australiani surfano, giocano a cricket, nuotano, si tuffano dagli scogli, usano le loro boogie boards per lasciarsi trasportare a riva dalle onde più impetuose; e poi sul litorale corrono sui pattini, con i loro skate e cavalcano le loro biciclette. Una cosa è certa: gli australiani non vanno certo al mare per rilassarsi! Al contrario, per uno dei popoli più sportivi del pianeta, il mare è il luogo dove praticare tutti gli sport acquatici. A Natale quindi prendete le vostre tavole da surf e immergetevi nelle cristalline (e freddissime) acque oceaniche. E dopo tanta fatica, gustate una birra e dell’ottima carne cucinata al barbecue direttamente in spiaggia (nelle aree attrezzate, naturalmente).

Certo, la tipica atmosfera natalizia boreale, i pupazzi di neve, i biscotti appena sfornati e le calde tazze di tè davanti al camino saranno solo un lontano ricordo, ma stendersi a prendere il sole sulle spiagge più bianche del mondo è certamente una valida alternativa.

 

Quattro stagioni in un giorno: il tempo a Melbourne

Mi dispiace deludere tutti i parenti, amici e conoscenti che mi hanno immaginato vivere sulla spiaggia in una estate perenne. Come dicevo, le condizioni meteo in Australia e come in qualsiasi parte del mondo, dipendono dal luogo in cui ci si trova e possono variare sensibilmente anche in poche centinaia di chilometri.

Ad esempio la città di Melbourne, dove vivo attualmente, è tristemente famosa per il suo clima estremamente mutevole.

In Melbourne you can have 4 seasons in 1 day”.

Confermo: il tempo a Melbourne é così instabile che talvolta risulta difficile capire in che stagione ci si trova. Non solo le condizioni variano fortemente da un giorno all’altro (anche in piena estate, ad esempio, é difficile avere più di due o tre giornate calde di seguito), ma anche all’interno dello stesso giorno si osserva una forte escursione termica.

Un esempio concreto: in uno dei giorni più caldi di Gennaio (estate) la massima era di 42 gradi e la minima di soli 17.

Le notti sempre fresche, tuttavia, permettono di riposare al meglio anche nel mezzo dell’estate e la scarsa umidità rende il caldo secco e mai appiccicoso.

 

Si possono trascorrere le giornate in Sicilia e le notti a Melbourne? …No, vero?

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *