Quando si pensa ad un film americano subito ci torna alla mente lei: San Francisco, la capitale dal ponte rosso per eccellenza.

Con i suoi sali e scendi, strade pendenti come poche al mondo ed un carcere penitenziario tra i più famosi, la possiamo classificare come una delle mete che almeno una volta nella vita vale la pena visitare.

In questo post vi racconto i meri 5 motivi per cui ne vale la pena visitarla dopo la mia esperienza.

  1.  PAESAGGI UNICI

Lo metto al primo posto: a San Francisco troverete ben 3 parchi che sono il polmone verde della città e che a me son piaciuti moltissimo. Non solo verde ma anche la baia regala un motivo in più per innamorarsi di questo posto: negozi ristoranti lungo mare, cosa si vuole di più?

Se amate vedere le città dall’alto non potrete perdervi le Twin Peaks, due colline poste in cima al monte con vista di tutta la città: un ottimo spunto per vedere tutta San Francisco ma, anche, per sostare nel verde.

2. COSMOPOLITA E LIBERA

Ho adorato questa città anche per questo: prima in tutta la California, ha un quartiere completamente dedicato all’omosessualità, Castro. Troverete arcobaleni al posto delle comuni strisce bianche e rosse; Troverete persone dello stesso sesso camminare mano nella mano, insomma questa città lascia libera la propria mente e i propri sentimenti!

Non solo, anche il quartiere cinese vi stupirà: vi immergerete in una piccola Cina, con negozi, vestiti, profumi e sopratutto persone. Non dimenticatevi di osservare il grande parco dove molti anziani cinesi si riuniscono e giocano a carte o leggono il giornale. Tutto a pochi passi salla Union, la via economica della città.

3.  TECNOLOGICA

La Sillicon Valley e non solo: la città di San Francisco è un polo tecnologico attivo ormai da anni e questo aiuta ad aumentare la sua stima nei confronti di imprenditori ed esperti del mondo e nello stesso tempo ad aumentare il fatturato del vicino Google a San Josè.

4. STORIA

Nella immensa modernità, non possiamo togliere a San Francisco la sua storia. I cable Car sono un’icona da non perdere. Tra grattacieli e moderni edifici, la storia qui rimane tra le vie più belle della città.

5.  IL CLIMA

In piena estate umido e nebbia, in inverso freddo e pioggia. Un contrasto strano ed unico: a San Francisco tutto questo è possibile. Il clima non è sempre dei migliori ma il Gate con la nebbia è affascinate e particolare. Innamoratevi dei particolari di questa città anche se il clima non sempre è dei migliori e non è come lo vedete sulla vostra app del cellulare. Prenotate e andate, vi piacerà in ogni stagione. “Non c’è buono o cattivo tempo ma, c’è buono e cattivo abigliamento”, diceva Baden Powell.

 

Vi ho convinti? State già guardando i voli? Mi raccomando l’ombrello!

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *