Pensando al Regno Unito, immediatamente si pensa all’Inghilterra ed a Londra.


Ma i sudditi della Regina Elisabetta (zia Betty affettuosamente) si possono trovare anche in Galles (Wales). Merita una visita? Si, senza dubbio. In questo fazzoletto di terra si trovano dei paesaggi molto particolari: ad esempio Betws-y- Coed. Questa cittadina sembra uscita da una favola: minuscola e pittoresca!

Mi sono fermata più che volentieri per fare qualche foto e sorseggiare un Pimms.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Altro posto molto meritevole è Conwy: il suo castello e le stradine con piccoli e deliziosi negozietti vi conquisteranno senza ombra di dubbio. Sono rimasta molto colpita dai charity shop  qui. Ho fatto un’ottimo shopping facendo del bene e la cosa mi è molto piaciuta! Qui in UK hanno sviluppato molto quest’uso: fai shopping di roba donata (alcune cose molto belle, vintage, di marca ed in ottime, ottimissime condizioni) ed il ricavato va in beneficenza. Mi raccontavano che durante le feste natalizie sono presi d’assalto anche perché vengono vendute cartoline, decorazioni e pensierini natalizi.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Una cosa vi colpirà in Galles: la lingua! Parole lunghissime, piene di consonanti impronunciabili. Questa è il gallese ed a riprova: qui c’è il paesino col nome più lungo del mondo, ovviamente la sfida è quella di dire nella maniera corretta questa sfilza di lettere… Beh, gli abitanti non si perdono d’animo e non lo pronunciano tutto tutto: lo tagliano allegramente, quindi non fatevi intimorire.

Galles e mare? Sì, la graziosa cittadina di Llandudno lo dimostra. Molti hotel svelano tratti tipici dell’inizio del ‘900 lasciandoci immaginare belle signore passeggiare in abiti déco ed auto Mercedes SSK freccianti sul lungomare.

Si deve sempre tenere a mente che il Galles si affaccia su un bacino d’acqua non “tropicale ” o ” mediterraneo” quindi, Llandudno ha un fascino da località balneare dove il bagno non è consigliabilissimo neanche in estate piena ma passeggiate sulla spiaggia col sole timido del nord si!

 

Concludendo: Hello Galles!

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *