Le Castella

La Calabria, la punta dello Stivale, è bagnata da due mari. Una grande penisola, di fatto, e centinaia di km di coste e di località di mare. Difficile scegliere tra tutte, tuttavia ci provo.

Qui vi parlo di 5 località di mare della Calabria da non perdere!

mare calabria

Ho scelto 5 località differenti sia per storia che per tipo di turismo. Lo sappiamo bene, non tutte le località di mare sono uguali: ci sono quelle da turismo di lusso, quelle per famiglie, quelle glamour, i paradisi selvaggi incontaminati… in Calabria troviamo un po’ di tutto. Pronti per questo tour che ridiscende il Tirreno e sale lungo il mar Jonio?

Mar Tirreno: Arcomagno

L’Arcomagno è un capolavoro della natura. Si trova in territorio di San Nicola Arcella, lungo la Costa dei Cedri, ed è un vero monumento naturale. Immaginate una piscina naturale chiusa da un alto tratto di roccia a strapiombo in mezzo al quale si apre una porta verso il mare aperto. Ecco, la magia è compiuta. Uno dei luoghi d’Italia, e non solo, da vedere almeno una volta nella vita. Arrivarci non è molto agevole, quindi non è adatto proprio a tutte le gambe: non ci si arriva comodamente in macchina, per capirci. Ma la bellezza del luogo ripaga della fatica dell’impresa…

Mar Tirreno: Diamante     

Ecco. Diamante è la meta glamour per eccellenza della costa tirrenica. Il paese in sé è delizioso, ed è caratteristico per i suoi murales. Numerosi sono gli artisti che si misurano sulle pareti bianche delle casette del borgo e che danno vita a nuovi mondi tutti da esplorare e da sognare. D’estate il grande appuntamento è con la Festa del Peperoncino: un’esperienza piuttosto… hot!

Mar Tirreno: Scilla

Altra meta glamour della Calabria tirrenica è Scilla. Glamour, ma dall’indubbio fascino mitologico. Se ricordate l’Odissea, Scilla e Cariddi sono i due mostri che, nello stretto di Messina, facevano schiantare le navi contro gli scogli per divorare i marinai caduti in mare. Sempre nel mito, Scilla era una ninfa che fu trasformata in mostro. Questo mostro è spesso raffigurato come una donna con due code di pesce. Il suo mito appartiene sia ai Greci che agli Etruschi.

Tornando al borgo di mare, Scilla è dominata dallo splendido Castello Ruffo. La cittadina col porticciolo si distende lungo un tratto di costa abbastanza ampio, la Marina, mentre il borgo si trova in alto, in posizione riparata dalle incursioni piratesche che nel medioevo non mancavano…

Mar Jonio: Le Castella

Le Castella
La fortezza de Le Castella

Lungo la costa che da Isola Capo Rizzuto arriva a Crotone, e che è Riserva Marina di Capo Rizzuto, sorge il Castello Aragonese che dà il nome alla località de Le Castella. Tutti noi abbiamo visto almeno una volta questa fortezza. Com’è possibile? Beh, non dirmi che non hai mai visto il film Brancaleone alle Crociate! Una parte delle scene è ambientata proprio nel cortile del Forte, inconfondibile.

Questo baluardo di difesa contro le incursioni turche è costruito su un’isoletta collegata da una sottile lingua di terra alla terraferma; il paese de Le Castella non è niente di eccezionale, ma vale la pena andare in spiaggia, dove soffia il vento giusto per chi ama il surf, mentre a pochi km da distanza chi ama l’archeologia può bearsi nel Parco Archeologico di Capo Colonna.

Mar Jonio: Cirò Marina

Pochi km a nord di Crotone si entra nelle terre del vino vista mare. Il vino Cirò è tra i più noti e pregiati della Calabria e le terre del Cirò sono rinomate e curiose perché i vigneti si spingono quasi in spiaggia.

vino Cirò
La cantina Iuzzolini a Cirò Marina, a due passi dal mare

Cirò Marina, e le altre località lungo la costa, come Torre Melissa e Marina di Strongoli, sono perfette per il turismo tranquillo da famiglie: spiagge e residence attrezzati, cittadine provviste di tutti i servizi necessari. Cirò Marina aggiunge a tutto ciò anche un porticciolo piuttosto grande e l’offerta culturale di un piccolo ma prezioso museo archeologico che racconta, ancora una volta, quanto importante sia stata la presenza greca in questo territorio. Così, tra un gelato in una delle tante gelaterie del lungomare, un bicchiere di vino, atto dovuto, e una passeggiata al chiaro di luna, si prende il fresco dopo una calda giornata in spiaggia.

E tu conosci altre località di mare della Calabria che consigli fortemente?

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *