Photo by Mira Kemppainen on Unsplash

Rovaniemi, la capitale della Lapponia, è strana. Quasi tutti la conoscono come la residenza ufficiale di Babbo Natale, per via del Santa Claus Village situato a poca distanza della città, proprio sul circolo polare artico. Ma se qualcuno si aspetta case con il tetto a punta, abeti e vecchiette che vendono calzettoni di lana, si sbaglia. O meglio, i calzettoni in lana in vendita ci sono, ma nei negozi del centro commerciale.

Fiume ghiacciato a Rovaniemi

Rovaniemi è moderna. Il breve tratto che si percorre dall’aeroporto al centro permette di dare un primo sguardo al profilo urbano, con i palazzi squadrati tipici dell’architettura nordica. Gli edifici che vediamo sono frutto della ricostruzione della città iniziata nel 1946, dopo la guerra. In particolare, il municipio in via Hallituskatu, il teatro e la biblioteca furono progettati da Alvar Aalto, il celebre architetto finlandese indicato tra i maestri del Movimento Moderno e leader dell’architettura organica europea.

Rovaniemi d’inverno

Attraversata dal fiume Kemijoki, Rovaniemi è piccola, ma trasmette un’idea di estensione grazie al paesaggio circostante che, d’inverno, è bianco e immacolato. Lo spettacolo del fiume ghiacciato all’alba e al tramonto, che segnano l’inizio e la fine delle poche ore di luce concesse dall’inverno artico, è uno dei ricordi più belli che il visitatore può portarsi a casa. Un altro, naturalmente, è l’aurora boreale che a volte è visibile anche dalla città; ma in questo caso serve un pizzico di fortuna.

Tramonto invernale a Rovaniemi

Se è vero che Rovaniemi non ha monumenti o viuzze caratteristiche capaci di incantare il turista, bisogna però fare un giro per le strade, entrare nei negozi e nei supermercati per farsi un’idea di come vive la gente del posto. Non stupisce che, d’inverno, i centri commerciali siano i luoghi più frequentati della città. Ordinati, mai troppo affollati, offrono caffè in cui pranzare o fare merenda e negozi di ogni genere. Come in tutta la Finlandia, i negozi di design e articoli per la casa sono di per sé un’attrazione. I prodotti originali lapponi sono in vendita nei negozi di artigianato come Lauri, Marttini e Taigakoru, mentre i classici marchi finlandesi Ittala e Marimekko si trovano nel Villaggio di Babbo Natale.

Un ristorante lappone

Per una cena invernale, una meta curiosa è Nili, in centro città, un locale che vanta arredi tradizionali lapponi in un ambiente caldo e quasi fiabesco. Sembra una locanda delle storie fantasy, questo ristorante dove sono serviti piatti del territorio a base di renna, salmone e bacche artiche.

I musei di Rovaniemi

Un luogo speciale è poi Arktikum, museo e centro scientifico dedicato alla regione artica. All’interno si segue un percorso che permette di scoprire la storia della Lapponia finlandese, dalla preistoria agli anni Settanta, e di documentarsi sulle scoperte più recenti che riguardano l’Artico. Una sezione è dedicata alla fauna della regione e allo stile di vita dei popoli artici, con suggestive esperienze interattive. Nella periferia di Rovaniemi, inoltre, si trova il museo forestale, dove le strutture tradizionali legate ai lavori nella foresta sono state ricostruite lungo il fiume. È un luogo che testimonia il profondo legame dei finlandesi con la natura, che in Lapponia domina incontrastata sul paesaggio urbano.

Un hotel di ghiaccio

Un luogo curioso da visitare nei dintorni di Rovaniemi è l’Arctic SnowHotel, un albergo costruito in mezzo al nulla. D’inverno, qui si vedono solo due colori: il bianco della neve e il marrone scuro del legno. La struttura centrale è realizzata in ghiaccio e comprende il ristorante, diverse sale e le stanze vere e proprie, illuminate da luci colorate e decorate con sculture di ghiaccio. Chi non osa dormire sottozero può prenotare gli igloo di vetro, camere confortevoli e calde da cui ammirare il cielo stellato. Una chicca? La sauna, spaziosa e caldissima, in cui rifugiarsi dopo la cena nel ristorante in stile Frozen.

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *